HOME

  • IVA – Registrazione corrispettivi Associazioni senza scopo di lucro in regime agevolato

    SOGGETTI: Associazioni sportive dilettantistiche, associazioni senza scopo di lucro e associazioni pro loco che hanno effettuato l'opzione per il regime fiscale agevolato di cui all'art. 1 della L. n. 398/1991. ADEMPIMENTO: Scade il termine per annotare, anche con unica registrazione, l’ammontare dei corrispettivi e di qualsiasi provento conseguito nell’esercizio di attività commerciali, con riferimento al mese precedente. MODALITA’: Annotazione nel Prospetto approvato con D.M. 11/02/1997 (Registro IVA Minori per le Associazioni Legge 398/91), opportunamente integrato.

    Commenti disabilitati su IVA – Registrazione corrispettivi Associazioni senza scopo di lucro in regime agevolato
  • PREPENSIONAMENTO – Versamento isopensione

    SOGGETTI: datori di lavoro con piu di 15 dipendenti ADEMPIMENTO: Versamento della provvista mensile del trattamento di prepensionamento dei lavoratori a cui manchino non più di 7 anni per andare in pensione  da parte dei datori di lavoro con piu di 15 dipendenti (Normativa di riferimento: Art. 4 L. 92/2012, Legge 205 2017, circolare INPS 119/2013;  messaggi INPS n.17768/2013 e n. 9607/2014).

    Commenti disabilitati su PREPENSIONAMENTO – Versamento isopensione
  • ACQUIRENTE UNICO SPA – Comunicazione dati di dettaglio relativi al canone TV

    SOGGETTI: Acquirente Unico S.p.a. ADEMPIMENTO: Comunicazione all'Agenzia delle Entrate dei dati di dettaglio relativi al canone TV addebitabile e accreditabile nelle fatture emesse dalle imprese elettriche riferiti al mese precedente (Articolo 5, comma 1, del Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministro dell'Economia e delle Finanze, 13 maggio 2016, n. 94 MODALITA': Esclusivamente in via telematica utilizzando l'infrastruttura SID (Sistema Interscambio Dati) utilizzata nella modalità di scambio dati FTP, con protezione del canale trasmissivo tramite la tecnologia VPN IPsec in modalità site-to-site

    Commenti disabilitati su ACQUIRENTE UNICO SPA – Comunicazione dati di dettaglio relativi al canone TV
  • IVA – Registrazione corrispettivi

    SOGGETTI: Soggetti esercenti il commercio al minuto e assimilati e soggetti che operano nella grande distribuzione. ADEMPIMENTO: Registrazione, anche cumulativa, delle operazioni nel mese solare precedente per le quali è stato rilasciato lo scontrino fiscale o la ricevuta fiscale. N.B. Ricordiamo che dal 1° luglio 2019 è obbligatorio lo scontrino elettronico per i commercianti con volume d’affari superiore ai 400.000 euro, mentre i soggetti con volume d'affari inferiore ai 400.000 euro, hanno tempo fino al 31/12/2019 per adeguarsi con i nuovi registratori di cassa e quindi possono continuare ad utilizzare i vecchi registratori di cassa, rilasciando lo scontrino o la ricevuta fiscale al cliente e compilando il registro dei corrispettivi…

    Commenti disabilitati su IVA – Registrazione corrispettivi
  • IVA – Registrazione fatture di importo inferiore a 300,00 euro

    SOGGETTI: Soggetti fiscali passivi IVA ADEMPIMENTO: Ultimo giorno utile per effettuare l’annotazione in un unico documento riepilogativo delle fatture di importo inferiore a 300,00 euro emesse nel mese di Ottobre 2019. MODALITA’: Sul documento vanno indicati i numeri delle fatture, l’imponibile complessivo e l’ammontare dell’Iva complessiva distinto per aliquota. Documento Riepilogativo Fatture inferiori a 300,00 euro (file excel)

    Commenti disabilitati su IVA – Registrazione fatture di importo inferiore a 300,00 euro
  • IVA – Fatturazione differita mese precedente

    SOGGETTI: Soggetti IVA. ADEMPIMENTO: Emissione e registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese solare precedente e risultanti da documento di trasporto o da altro documento idoneo ad identificare i soggetti tra i quali è effettuata l'operazione nonché le fatture riferite alle prestazioni di servizi individuabili attraverso idonea documentazione effettuate nel mese solare precedente. MODALITA’: La fattura deve anche contenere l'indicazione della data e del numero dei documenti cui si riferisce. Per tutte le cessioni e prestazioni di servizi effettuate nel mese precedente fra gli stessi soggetti è possibile emettere una sola fattura riepilogativa.

    Commenti disabilitati su IVA – Fatturazione differita mese precedente
  • CAF E PROFESSIONISTI ABILITATI – Consegna 730 integrativo e prospetto di liquidazione

    SOGGETTI: Centri di Assistenza Fiscale (CAF) o professionisti abilitati ADEMPIMENTO: Termine ultimo per la verifica della conformità dei dati esposti nella dichiarazione integrativa, per il calcolo delle imposte e per la consegna al dipendente o pensionato del modello 730 integrativo e del prospetto di liquidazione mod. 730/3 integrativo. Comunicazione al sostituto d'imposta del risultato finale della dichiarazione. MODALITA': Consegna diretta al dipendente o pensionato e comunicazione al sostituto del risultato finale della dichiarazione

    Commenti disabilitati su CAF E PROFESSIONISTI ABILITATI – Consegna 730 integrativo e prospetto di liquidazione
  • BONUS PUBBLICITA’: Comunicazione per l’accesso al credito di imposta

    SOGGETTI: Continuano a beneficiare del credito d’imposta: le imprese, i lavoratori autonomi e gli enti non commerciali. ADEMPIMENTO: Dal 1° al 31 ottobre 2019 è possibile inviare la comunicazione per l'accesso al credito di imposta per gli investimenti pubblicitari incrementali per l'anno 2019 attraverso i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate. In particolare è disponibile un’apposita procedura nella sezione dell’area autenticata “Servizi per” alla voce “comunicare”, accessibile con le credenziali Entratel e Fisconline, SPID o CNS. Per il calcolo del credito d'imposta per gli investimenti in campagne pubblicitarie per il 2019 ti consigliamo il tool in excel Bonus pubblicità (excel 2019)

    Commenti disabilitati su BONUS PUBBLICITA’: Comunicazione per l’accesso al credito di imposta
  • FATTURAZIONE ELETTRONICA – Adesione al servizio di consultazione

    SOGGETTI: I titolari di partita Iva, o i loro intermediari delegati, potranno aderire al servizio dal portale Fisconline “Fatture e corrispettivi”, i consumatori finali, invece, dall’area riservata di accesso alla precompilata. ADEMPIMENTO: Termine ultimo per l’adesione al servizio offerto dall’Agenzia delle Entrate di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche transitate per SdI comprese quelle memorizzate nel “periodo transitorio”. Per avere a disposizione l’archivio delle fatture elettroniche trasmesse dal 1° gennaio 2019.

    Commenti disabilitati su FATTURAZIONE ELETTRONICA – Adesione al servizio di consultazione
  • SOSTITUTI D’IMPOSTA – Trasmissione CU 2019 contenente redditi esenti

    SOGGETTI: Soggetti indicati nel titolo III del D.P.R. n. 600/1973 obbligati ad operare ritenute alla fonte, che corrispondono compensi, sotto qualsiasi forma, soggetti a ritenute alla fonte secondo le disposizioni dello stesso Titolo, nonché gli intermediari e gli altri soggetti che intervengono in operazioni fiscalmente rilevanti tenuti alla comunicazione di dati ai sensi di specifiche disposizioni normative (in generale, sostituti d'imposta). ADEMPIMENTO: Trasmissione all'Agenzia delle Entrate delle Certificazioni Uniche (c.d. CU 2019) contenenti esclusivamente redditi esenti o non dichiarabili mediante la "dichiarazione dei redditi precompilata" corrisposti nel 2018. MODALITA': Esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite un intermediario abilitato, utilizzando i servizi telematici Fisconline o Entratel

    Commenti disabilitati su SOSTITUTI D’IMPOSTA – Trasmissione CU 2019 contenente redditi esenti
  • DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2019 – Presentazione

    SOGGETTI: Persone fisiche, Società/associazioni ex art. 5, TUIR, Soggetti IRES con esercizio coincidente con l’anno solare. ADEMPIMENTO: Presentazione telematica delle dichiarazione dei redditi ed IRAP. Ricordiamo che il Decreto Crescita ha modificato i termini di presentazione telematica delle dichiarazione dei redditi ed IRAP per la generalità dei soggetti interessati da tale adempimento: • per le persone fisiche e le società/associazioni ex art. 5, TUIR, entro il 30 novembre dell’anno successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta; • per i soggetti IRES, entro l’ultimo giorno dell’undicesimo mese successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta. MODALITA’: Esclusivamente per via telematica

    Commenti disabilitati su DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2019 – Presentazione
  • ENTI NON COMMERCIALI E AGRICOLTORI ESONERATI – Presentazione dichiarazione mensile modello INTRA 12

    SOGGETTI: Enti non commerciali di cui all'art. 4, quarto comma, del D.P.R. n. 633/1972 e agricoltori esonerati di cui all'art. 34, sesto comma, dello stesso D.P.R. n. 633/1972. N.B. Sono tenuti a quest'adempimento sia gli enti non commerciali non soggetti passivi d'imposta sia quelli soggetti passivi Iva, limitatamente alle operazioni di acquisto realizzate nell'esercizio di attività non commerciali. ADEMPIMENTO: Dichiarazione mensile degli acquisti di beni e servizi da soggetti non stabiliti nel territorio dello Stato effettuati dagli enti non soggetti passivi IVA e dagli agricoltori esonerati, relativi agli acquisti intracomunitari di beni registrati nel mese di Settembre (Modello INTRA 12). Il modello deve essere presentato entro la fine di ciascun…

    Commenti disabilitati su ENTI NON COMMERCIALI E AGRICOLTORI ESONERATI – Presentazione dichiarazione mensile modello INTRA 12
  • MONITORAGGIO FISCALE – Comunicazione dati dei trasferimenti da o verso l’estero di importo pari o superiore a euro 15.000,00 nel 2018

    SOGGETTI: Intermediari finanziari indicati nell'art. 11, commi 1 e 2, del D.Lgs. N. 231/2007 (Banche, Poste Italiane, istituti di moneta elettronica, istituti di pagamento, SIM, SGR, SICAV, assicurazioni, agenti di cambio, società di riscossione tributi, intermediari finanziari iscritti nell'albo ai sensi dell'art. 106 del TUB, società fiduciarie, succursali dei predetti soggetti aventi sede legale in uno Stato estero, insediate in Italia, Cassa Depositi e Prestiti S.p.a., fiduciarie, cambiavalute, e altri soggetti individuati dal Testo Unico Bancario). ADEMPIMENTO: Comunicazione, limitatamente alle operazioni poste in essere nell'anno 2018 oggetto di registrazione ai sensi dell'articolo 36, comma 2, lettera b) del Dlgs 231/2007, dei dati analitici dei trasferimenti da o verso l'estero, di…

    Commenti disabilitati su MONITORAGGIO FISCALE – Comunicazione dati dei trasferimenti da o verso l’estero di importo pari o superiore a euro 15.000,00 nel 2018
  • IVA CREDITO INFRANNUALE – Richiesta rimborso o compensazione credito IVA trimestrale (Modello TR)

    SOGGETTI: Contribuenti Iva per i quali sussistono i presupposti di legge per chiedere i rimborsi infrannuali. ADEMPIMENTO: Presentazione della richiesta di rimborso o utilizzo in compensazione del credito Iva trimestrale (Modello IVA TR). MODALITA': Esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati, utilizzando il modello disponibile sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate  

    Commenti disabilitati su IVA CREDITO INFRANNUALE – Richiesta rimborso o compensazione credito IVA trimestrale (Modello TR)
  • DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2019 – NON TITOLARI di P.IVA – Versamento rata IMPOSTE a titolo di saldo 2018 e primo acconto 2019

    SOGGETTI: Contribuenti NON titolari di partita IVA tenuti ad effettuare i versamenti risultanti dalle dichiarazioni dei redditi annuali delle persone fisiche (Modelli REDDITI Persone Fisiche 2019). ADEMPIMENTO: Per coloro che esercitano, anche in partecipazione, attività economiche per le quali NON sono stati approvati gli indici sintetici di affidabilità, che hanno scelto il pagamento rateale ed hanno effettuato il primo versamento entro il 1° luglio 2019 (il 30 giugno cade di domenica), devono effettuare il versamento della 5° rata: dell'Irpef risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l'anno 2018 e di primo acconto per l'anno 2019, dell'addizionale regionale all'Irpef dovuta per l'anno d'imposta 2018, dell'addizionale comunale all'Irpef a titolo…

    Commenti disabilitati su DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2019 – NON TITOLARI di P.IVA – Versamento rata IMPOSTE a titolo di saldo 2018 e primo acconto 2019
  • MODELLO 770/2019 – Presentazione della dichiarazione

    SOGGETTI: Sostituti d'imposta, comprese le Amministrazioni dello Stato, intermediari e altri soggetti che nel 2018 hanno corrisposto somme o valori soggetti a ritenuta alla fonte su redditi di capitale, compensi per avviamento commerciale, contributi ad enti pubblici e privati, riscatti da contratti di assicurazione sulla vita, premi, vincite ed altri proventi finanziari ivi compresi quelli derivanti da partecipazioni ad organismi di investimento collettivo in valori mobiliari di diritto estero, utili e altri proventi equiparati derivanti da partecipazioni in società di capitali, titoli atipici, indennità di esproprio e redditi diversi; nonché coloro che hanno corrisposto somme o valori soggetti a ritenuta alla fonte, ai sensi degli artt. 23, 24, 25, 25-bis,…

    Commenti disabilitati su MODELLO 770/2019 – Presentazione della dichiarazione
  • SETTORE AGRICOLO – Denuncia giornate di lavoro operai agricoli

    SOGGETTI: I datori di lavoro agricolo sono tenuti alla denuncia delle giornate di lavoro degli operai occupati a tempo determinato e indeterminato nel trimestre precedente (III TRIMESTRE 2019). ADEMPIMENTO: L’invio va effettuato all’INPS mediante mod. DMAG Unico trasmesso in via telematica. N.B. Ricordiamo che la legge di bilancio 2019 all'art. 1 comma 1136 ha prorogato nuovamente l'entrata in vigore del sistema Uniemens per la denuncia della manodopera agricola che oggi si realizza con il sistema DMAG trimestrale. La modifica  della procedura di comunicazione con l'INPS viene dunque nuovamente rinviata al 1°gennaio 2020.

    Commenti disabilitati su SETTORE AGRICOLO – Denuncia giornate di lavoro operai agricoli
  • INPS – Invio denuncia trimestrale retribuzioni lavoratori agricoli

    SOGGETTI: I datori di lavoro agricoli ADEMPIMENTO: Trimestralmente il datore di lavoro deve presentare all’Inps territorialmente competente il modello "DM AG-UNICO" (circ. 153/2002) al fine di dichiarare le giornate impiegate e la retribuzione corrisposta nel trimestre precedente. MODALITA': La domanda deve essere esclusivamente inoltrata online all'INPS attraverso il servizio dedicato ComUnica. La DENUNCIA è composta principalmente da due parti: la prima, utilizzata per indicare i dati aziendali completi e fornire le altre informazioni necessarie per il calcolo contributivo (alla presentazione del DMAG segue infatti il calcolo del dovuto e l'invio del modello F24 per il pagamento). la seconda, predisposta per l’indicazione dei dati occupazionali e retributivi dei lavoratori al fine di…

    Commenti disabilitati su INPS – Invio denuncia trimestrale retribuzioni lavoratori agricoli
  • INPS – Trasmissione UNIEMENS flussi contributivi e retributivi unificati

    SOGGETTI: I datori di lavoro aziende private già tenuti a presentare la denuncia contributiva mod. DM10/2 e/o la denuncia mensile dei dati retributivi EMENS. ADEMPIMENTO: invio della Comunicazione dei dati retributivi e contributivi UniEmens, nonché delle informazioni necessarie per l’implementazione delle posizioni assicurative individuali e per l’erogazione delle prestazioni, relativi al mese precedente. Per i datori di lavoro, l’invio deve avvenire entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello di competenza, analogamente alla trasmissione del modello DM10 telematico. Per i committenti/associanti, l’invio deve avvenire entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello di pagamento del corrispettivo della prestazione. Se l’ultimo giorno è festivo, il termine è prorogato al primo giorno…

    Commenti disabilitati su INPS – Trasmissione UNIEMENS flussi contributivi e retributivi unificati
  • AMMORTIZZATORI SOCIALI – Invio domande CIGO – Cassa integrazione eventi oggettivamente non evitabili

    SOGGETTI: Imprese industria e Edilizia ADEMPIMENTO: Termine per presentare all'INPS le domande di CIGO per eventi oggettivamente non evitabili verificatisi nel mese precedente con modalità telematiche (v. Art. 15, D.Lgs. 14.09.2015, n. 148 D.Lgs. 24.09.2016, n. 185). Ricordiamo che la Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria (CIGO) per l'industria e l'edilizia integra o sostituisce la retribuzione dei lavoratori a cui è stata sospesa o ridotta l'attività lavorativa per situazioni aziendali dovute a eventi transitori e non imputabili all'impresa o ai dipendenti, incluse le intemperie stagionali e per situazioni temporanee di mercato. Sono destinatari della CIGO i lavoratori assunti con contratto di lavoro subordinato (compresi gli apprendisti con contratto di apprendistato professionalizzante), con esclusione dei…

    Commenti disabilitati su AMMORTIZZATORI SOCIALI – Invio domande CIGO – Cassa integrazione eventi oggettivamente non evitabili